Buon Natale e felice Anno nuovo

È passato il primo anno di vita del nostro GAL.
Un anno pieno di fermenti per correre dietro la macchina regionale che, pur nei suoi cambiamenti, ci ha portato un ritardo nelle procedure per la pubblicazione dei Bandi. Infatti noi avevamo chiuso la preparazione di tutti i Bandi a giugno di quest’anno inviandoli a chi di dovere. Poi sono cambiati i funzionari il che ha comportato anche il cambiamento delle regole.

Ad oggi, oltre al Bando a regia GAL per il quale siamo in attesa di approvazione, siamo in attesa dell’ok per 4 Bandi. Due sono già in corsa, per gli altri 2 stiamo aspettando, anche se va rilevato che ancora le procedure non sono terminate. Una cosa è certa poiché, oltre a seguire passo passo quanto ci dice la Regione, il GAL prosegue la sua attività di animazione. Anche se va sottolineato che il ritardo accumulato provoca una forma di allontanamento della popolazione dal GAL stesso. Ci auguriamo che con il nuovo anno tutto possa tornare ai normali tempi di svolgimento.

Intanto pensiamo al fine Anno ed auguro a tutti un sereno Natale ed un felicissimo Anno Nuovo.

Il Presidente
Arch Vincenzo Magra