Parlamento europeo: misure per mitigare l’impatto di Covid-19

Avviso generico del GAL EtnaSud

Tra le iniziative adottate dal Parlamento Europeo per mitigare l’impatto del Covid-19, il GAL Etna Sud ritiene di portare all’attenzione del territorio tre proposte approvate per aiutare le persone e le imprese ad affrontare la crisi durante una sessione plenaria straordinaria del 26 marzo.

Le misure approvate sono:

L’iniziativa Corona Response Investment Initiative: 37 miliardi di euro provenienti dai fondi UE disponibili saranno destinati alle persone, alle regioni e ai Paesi che sono stati più duramente colpiti dalla pandemia. I fondi andranno ai sistemi sanitari, alle piccole e medie imprese, ai mercati del lavoro e ad altre parti vulnerabili delle economie dei paesi dell’UE.

L’estensione del Fondo di solidarietà dell’UE alle emergenze sanitarie pubbliche. Le misure renderanno disponibili fino a 800 milioni di euro per i paesi europei nel 2020.

La sospensione temporanea delle norme UE sulle bande orarie aeroportuali. Ciò impedirà ai vettori aerei di effettuare voli a vuoto durante la pandemia.

Il Consiglio deve approvare formalmente la posizione del Parlamento. Le misure adottate entreranno in vigore una volta pubblicate nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea nei prossimi giorni.

Le proposte fanno parte della risposta coordinata dell’UE per contrastare l’impatto della pandemia di coronavirus, definita dalla Commissione europea il 13 marzo.

Per ulteriori dettagli:

https://www.europarl.europa.eu/news/it/headlines/society/20200316STO75001/il-parlamento-e-pronto-a-fare-la-propria-parte-per-mitigare-l-impatto-di-covid19