Al via le attività programmatiche del GAL EtnaSud

Entra nel vivo l’azione programmatica del GAL EtnaSud, il Gruppo di Azione Locale finanziato nell’ambito dell’iniziativa LEADER che opera nei comuni di Mascalucia, Camporotondo Etneo, San Pietro Clarenza, San Giovanni La Punta e Tremestieri Etneo. L’azione programmatica, è stata presentata nella sala consiliare del comune di Mascalucia il 16 maggio con una conferenza stampa indetta dagli amministratori dei suddetti comuni. Ad aprire i lavori, il Sindaco di Mascalucia nonché presidente del GAL EtnaSud Vincenzo Magra, che ha sottolineato la valenza delle attività del GAL quale “canale di sviluppo innovativo in grado di promuovere la crescita del territorio con ricadute occupazionali favorevoli per coloro i quali intendono avviare un progetto imprenditoriale”. Dello stesso avviso anche, Filippo Privitera, sindaco di Camporotondo Etneo Antonio Bellia sindaco di San Giovanni La Punta, Giuseppe Bandieramonte sindaco di San Pietro Clarenza e Michelangelo Costantino assessore al territorio del comune di Tremestieri Etneo in rappresentanza del sindaco Santi Rando.

Tutti gli amministratori hanno palesato con convinzione la volontà di agire sinergicamente per la progettualità di sviluppo del territorio. DI carattere tecnico l’intervento dell’ing. Nino Paternò Responsabile di Piano del GAL EtnaSud che ha illustrato le principali iniziative che verranno implementate dal GAL e nello specifico i primi 4 bandi per i quali è stato avviato l’iter per la pubblicazione.
Particolarmente importante il bando che prevede una dotazione finanziaria di € 600.000 per sostenere le startup con un contributo a fondo perduto di € 20.000 per singolo progetto.
In chiusura di conferenza è stato reso noto il cronoprogramma degli incontri aperti alla cittadinanza in cui verranno esplicati nel dettaglio le attività del GAL EtnaSud.
Il primo degli appuntamenti avrà luogo il 21 maggio alle ore 18,00 nella sala consiliare del comune di Mascalucia.
A seguire, sempre alle 18,00 nelle rispettive aule consiliari il 29 maggio a San Giovanni La Punta, il 4 giugno a San Pietro Clarenza, il 6 giugno a Tremestieri Etneo, l’11 giugno a Camporotondo Etneo.